Home » News » Pannello solare barca, come si sceglie?

Pannello solare barca, come si sceglie?

PannelloSolareBarcaGrazie al pannello solare barca è possibile risparmiare diverso denaro se si guarda dall’ottica del consumo energetico. Non è facile trovare quello adatto alle nostre esigenze. Ecco che è importante rivolgersi a persone che si sono specializzate nel settore grazie ad anni di lavoro, che si dimostrano sempre capaci di offrire consigli buoni per arrivare alla soluzione adatta alle proprie esigenze.

Noi oggi vi parliamo della Fly Solartech Solutions Srl. Azienda che ha dimostrato di essere una leader nel settore in questione, quello delle energie rinnovabili. E’ un’azienda italiana con sede a Udine, che ha dato il suo importante contributo per portare la tecnologia fotovoltaica in diverse zone del mondo. Prime tra tutte ricordiamo la Giordania, il Marocco, la Slovenia e l’Italia.

La Fly Solartech Solution Srl ha aperto il suo e-commerce Qookka.com, attraverso il quale vende impianti fotovoltaici per tutte le esigenze. Il portale nasce nel 2012 ma da quel momento è già diventato un punto di riferimento per chi cerca soluzioni accessibili per utilizzare l’energia pulita.

Qookka.com è molto apprezzato ed è riuscito a soddisfare i suoi clienti perché non si limita alla sola vendita del prodotto. Il suo punto forza è l’assistenza al cliente. Permette di mettersi in contatto con lo staff e ricevere assistenza.

Se dovete scegliere un pannello solare barca quindi, siete nel posto giusto. Qui trovate ben 21 differenti modelli che si adattano alle vostre specifiche esigenze. Potete scegliere ad esempio tra i modelli 12 V e 24 V, oppure tra quelli più potenti come ad esempio i 48V. Funzionano grazie al sistema stand-alone. La tensione di funzionamento è alta ed è possibile quindi caricare la batteria. Nel caso di una batteria da 12 V, serve un pannello da 14.4V di tensione per far fronte a vari inconvenienti come perdita di potenza o caduta di tensione.