Home » News » Che cosa prevede una ristrutturazione completa

Che cosa prevede una ristrutturazione completa

I fili elettrici

L’impianto elettrico è una delle primissime cose che si deve sistemare durante le ristrutturazioni edili a Roma perché i fii possono essere vecchi e causare problemi. Le norme nel corso degli anni possono subire delle modifiche e nel momento in cui si apre una ristrutturazione si deve sistemare tutto l’impianto. A volte, può essere che ci siano anche delle sviste pericolose come le prese elettriche troppo in basso

I tubi idraulici

I tubi idraulici sono spesso da sostituire, in particolar modo se si tratta di tubi in metallo che contengono ancora del piombo, un metallo pesante che è pericoloso per la salute. I nuovi tubi che si installano oggi sono in plastica dura tipo pvc che hanno enormi vantaggi.

I pavimenti

Se si desidera dare nuova vita alla casa si devono cambiare i pavimenti se non sono più validi e si sono rovinati con il tempo. Inoltre, alcune pavimentazioni potrebbero risultare datate e dare all’intero appartamento un aspetto vecchio. Oggi il mercato offre moltissime soluzioni come il pavimento in laminato o le piastrelle in gres porcellanato, molto più moderne e durature.

Eventuali opere murarie

Quando si fanno ristrutturazioni edili a Roma è il momento giusto anche per realizzare delle eventuali opere murarie. Si potrebbe, per esempio, spostare la porta a una stanza, murando quella vecchia e facendo l’entrata in un altro posto. Alcuni decidono di unire la zona giorno alla cucina per creare un moderno open space.

I sanitari

Il bagno è uno degli ambiti che si vede subito se è nuovo oppure non perciò, oltre alle opere di pavimentazione e rivestimento, è anche bene cambiare i sanitari, il lavandino e anche la vasca da bagno. Molti preferiscono togliere del tutto la vasca e al suo posto installare una doccia.

I mobili

No è detto che i vecchi mobili non vadano bene dopo i lavori di restauro della casa ma spesso si preferisce cambiarli per avere un lavoro completo che lascia a bocca aperta, tanto da sembrare di avere cambiato addirittura casa.